Aggiornamento tempistiche cantiere Porta Trento.


Allo stato attuale è stata finalmente definita la situazione stratigrafica a tergo del muro che sostiene la  strada presso Porta Trento ed è stato inoltre chiarito che operando nella zona retrostante al muro si è al di fuori del vincolo archeologico.
 
Su tali presupposti, è quindi ora possibile individuare una soluzione definitiva per garantire congiuntamente la stabilizzazione del muro e il rifacimento della condotta che ha ceduto. Tale soluzione consisterà nella realizzazione di una parete di contenimento in calcestruzzo armato posta a tergo del muro, in grado di assorbire le spinte del terreno e dei sovraccarichi in transito sulla vicina strada.
 
L’operazione troverà conclusione entro la settimana e a partire da tale data si procederà con la sostituzione della condotta. Se le condizioni meteorologiche si manterranno buone (circostanza che purtroppo sino ad oggi non si è certamente riscontrata), si può prevedere la riapertura completa della viabilità entro i primi giorni della prossima settimana.



Ufficio Stampa di Acque Veronesi e Amia
Marco Mistretta
ufficiostampa@acqueveronesi.it  
Tel. 0458063230