giovedì 13 settembre 2018

Terminati i lavori di Acque Veronesi in via Gardesane. Estese e potenziate le reti fognarie. Un intervento da 150 mila euro.


Terminati i lavori di Acque Veronesi in via Gardesane. Estese e potenziate le reti fognarie. Un intervento da 150 mila euro.
 
Nuove infrastrutture e nuove reti fognarie in via Gardesane a servizio di numerose famiglie residenti nella zona. Sono terminati in questi giorni i lavori definitivi di asfaltatura nell’importante arteria che collega la città di Verona alle località lacustri, interessata nei mesi scorsi dall’intervento di Acque Veronesi, la società consortile che gestisce il servizio idrico in 77 Comuni della provincia scaligera presieduta da Roberto Mantovanelli. Il tratto della strada interessata dai lavori è stato quello compreso tra il canale consortile diramatore denominato “San Giovanni” ed il civico 15 di via Gardesane. Acque Veronesi ha quindi provveduto alla realizzazione di un nuovo collettore fognario per acque nere a gravità, avente diametro pari a 250 millimetri posato sulla corsia sud dell’arteria stradale e che andrà a convergere in un impianto di sollevamento, anch’esso realizzato ex novo, ubicato all’altezza del civico 15. I reflui raccolti all’interno della vasca verranno convogliati in pressione tramite la posa di una condotta fino al primo pozzetto della rete fognaria di recapito situata 50 metri a valle del canale consortile. La società consortile provvederà inoltre a predisporre gli appositi allacciamenti fognari per le nuove utenze di via Gardesane.
 
“L’intervento ha avuto un costo complessivo di 150.000 euro e consentirà di collegare finalmente alla rete fognaria una cinquantina di utenze costrette fino ad oggi ad utilizzare fosse private – ha commentato Mantovanelli -  Un’opera che porterà quindi notevoli benefici sia per l’ambiente, che per la collettività. Il cantiere, iniziato nel mese di febbraio, prevede inoltre un intervento di riqualificazione urbana della zona attraverso la realizzazione di un parcheggio con annessa piccola area verde nella zona interessata dalla posa delle nuove infrastrutture”.
 
"Un'opera davvero importante per i residenti di via Gardesane, che finalmente potranno contare su un efficiente collegamento alla rete fognaria - ha detto l'assessore alle Strade Marco Padovani -. Questo intervento fa parte di una serie di collaborazioni che abbiamo attivato con Acque Veronesi e che ci vedranno a breve impegnati anche in via Sommacampagna a Santa Lucia".
 
 
 


 
Ufficio Stampa di Acque Veronesi e Amia
Marco Mistretta
ufficiostampa@acqueveronesi.it