giovedì 1 marzo 2007

Un avvio senza problemi


La presa in carico della gestione del servizio idrico integrato in 40 Comuni, che di fatto ha significato l’esordio operativo di Acque Veronesi, non ha comportato né disagi né disservizi. Un dato positivo che può ormai definirsi assestato, visto che da allora non sono state registrate problematiche particolari. Il fatto che l’avvio dell’attività in quasi il 60 per cento dell’area di competenza dell’azienda si sia svolto senza nessun scossone è d’altro canto ben augurante in vista delle prossime tappe in tema di operatività di Acque Veronesi, che il primo luglio prenderà in carico il servizio idrico integrato in altri 6 Comuni, per poi arrivare alla piena operatività con la fine dell’anno.