PNRR – Piano Nazionale Ripresa e Resilienza
M2C4 - investimento 4.1: "Investimenti in infrastrutture idriche primarie per la sicurezza dell'approvvigionamento idrico

Realizzazione dell'adduttrice per l'interconnessione idrica tra Belfiore e Verona Est


Soggetto attuatore: Acque Veronesi s.c. a r.l.
 
Nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT) ha assegnato un finanziamento per la realizzazione della nuova linea adduttrice tra Belfiore e Verona Est, identificando tale attività come “Progetto Bandiera”. Questa nuova infrastruttura unirà, con i suoi 12,3 chilometri di lunghezza, i due più grandi sistemi acquedottistici del territorio Veronese. La nuova condotta contribuirà anche ad implementare le interconnessioni tra i sistemi idrici dei gestori locali, così come previsto dal MO.S.A.V. (Modello Strutturale degli Acquedotti della Regione Veneto) finalizzato a garantire il corretto approvvigionamento idropotabile nel territorio regionale.
 
Importo complessivo di progetto: 31.000.000 euro
di cui finanziato da PNRR: 23.400.000 euro
 
Data di inizio delle attività: dicembre 2021
Data prevista di completamento dell’opera: marzo 2026
A che punto siamo: è in corso la procedura di affidamento congiunto della progettazione esecutiva e dell’esecuzione dei lavori