Potenziamento del depuratore di Bussolengo


PNRR – Piano Nazionale Ripresa e Resilienza
M2C4 - Investimento 4.4: Investimenti in fognatura e depurazione

Potenziamento del depuratore di Bussolengo


Soggetto attuatore di primo livello : Consiglio di Bacino Veronese
Soggetto attuatore di secondo livello: Acque Veronesi s.c. a r.l.

Nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE) ha assegnato il finanziamento per adeguare, ammodernare e potenziare le strutture esistenti nell'impianto di depurazione di Bussolengo, al fine di aumentarne la capacità depurativa da 18.000 AE (attualmente autorizzata) a 24.000 AE. Questi lavori sono anche propedeutici ad un futuro eventuale ampliamento dell'impianto a 36.000 AE (come indicato nel Piano d’Ambito dell’ATO Veronese).
L’intervento è volto a garantire il mantenimento della conformità ai requisiti della direttiva 91/271/CEE relativa al trattamento delle acque reflue urbane.

Importo complessivo di progetto: 6.300.000,00 euro
di cui finanziato da PNRR: 1.150.000,00 euro
 
Data di inizio delle attività: novembre 2021
Data prevista di completamento dell’opera: marzo 2026
A che punto siamo: i lavori sono in corso di realizzazione.